fbpx

COME MANTENERE LE SANE ABITUDINI ALIMENTARI ANCHE IN VACANZA?

Finalmente è arrivato il periodo in cui la maggior parte di noi va in vacanza! Tuttavia può essere difficile, a volte, mantenere delle abitudini sane quando siamo lontano da casa ed abbiamo uno stile di vita completamente diverso dall’ordinario.

 

Ecco alcuni consigli:

 

  • Mai saltare i pasti!

Anche se gli orari quotidiani variano, si fanno le ore piccole e la sveglia suona in ritardo è bene non rimanere a digiuno. È fondamentale rispettare il numero e gli orari dei pasti, specie la prima colazione. Quando si saltano i pasti, in particolare la colazione, l’organismo innesca meccanismi di difesa che portano il metabolismo a rallentare e a fare tesoro delle scorte che ha a disposizione. Dopo ore di digiuno, quando fortunatamente nutrirete il vostro corpo, esso tenderà ad immagazzinare i nutrienti in previsione di futuri digiuni, con la conseguenza che la massa grassa aumenterà, mentre si ridurrà la massa magra.

 

  • Non saltare gli spuntini.

Utili a spezzare la fame per evitare di arrivare troppo affamati ai pasti successivi, gli spuntini sono necessari anche in vacanza. Anche se siete in spiaggia è importante consumarli preferendo alimenti ricchi d’acqua e con un buon contenuto di fibre che siano in grado di idratarci, integrare i sali persi con la sudorazione e saziarci. Preferire quindi frutta fresca e secca, verdura, yogurt e ogni tanto un gelato preferibilmente artigianale. Limitare il più possibile stuzzichini, salatini, ricchi di sale e grassi, quindi difficoltosi da digerire e troppo densi di sodio, che avranno come effetto collaterale il farvi sentire particolarmente gonfi a causa della ritenzione di liquidi determinata proprio dall’eccesso di sodio. Al bando anche le bevande zuccherate che non idratano affatto anzi, aumentano ulteriormente la sete ed apportano troppo calorie vuote.

 

  • Non smettere di fare attività fisica.

Anche in vacanza è importante mantenere il tono muscolare, guadagnato con sudore durante tutto l’anno. L’attività fisica, insieme alla sana alimentazione, è senz’altro il mezzo più efficace per mantenere a lungo il vostro peso forma. Qualche consiglio? Fate lunghe passeggiate sul bagnasciuga, la mattina presto e il tardo pomeriggio, nelle ore meno calde della giornata; nuotate, giocate a beach volley, racchettoni. In questo modo allenerete completamente il corpo che non si addormenterà durante le ferie.

 

  • Non mangiare a pranzo o cena solo frutta verdura o gelato.

In questo modo assumerete troppi zuccheri semplici e il pasto non sarà equilibrato. E’ fondamentale che il pasto comprenda tutti gli elementi indispensabili per rendere un pasto perfetto e cioè carboidrati, proteine, fibre , grassi buoni e vitamine. Qualche esempio? Una piadina integrale preparata artigianalmente con fette di pomodoro e mozzarella oppure un’insalata fredda di riso venere, ceci e zucchine, condita con olio EVO e lime.

Infine è fondamentale idratarsi bevendo almeno 2 L di acqua al giorno, anche per reintegrare tutti i liquidi persi con la sudorazione.