fbpx

Consigli utili per chi soffre di diabete: fra alimentazione e stile di vita

Il diabete è una malattia cronica in cui la glicemia, ovvero i livelli di zucchero nel sangue, tendono ad aumentare. Parallelamente, la quantità e la funzione dell’insulina sono alterate. L’insulina è appunto un ormone che interviene nei processi di regolazione della glicemia, favorendo il passaggio degli zuccheri dal sangue ai tessuti che li utilizzano come fonti di energia.

Esistono diverse tipologie di diabete, ma in ogni caso la terapia dietetica può essere di grande aiuto  Nell’ultimo Congresso della Società italiana di diabetologia (Sid) gli esperti hanno dato piccoli ma importanti accorgimenti per combattere o controllare  il diabete a tavola.

L’alimentazione per i diabetici è uno dei pilastri della salute, a pari merito con la terapia insulinica, l’esercizio fisico, l’autocontrollo e l’educazione terapeutica. Si tratta di imparare a riscoprire sapori veri e naturali, senza coprirli con eccessi di grassi, sale o aggiunte artificiali. Occorre anche imparare non esagerare nelle porzioni mettendo in tavola la giusta quantità di tutti i cibi.

Bisogna inoltre porre molta attenzione al consumo di alcool, al fumo e all’introduzione di sodio in eccesso.

Per quanto concerne l’attività fisica, essa è oggi riconosciuta come fondamentale sia per il benessere psico-fisico che per il controllo del diabete. Sarebbe opportuno svolgere attività motoria organizzata 3-4 volte a settimana: ogni tipo di attività fisica, infatti, migliora i parametri di controllo metabolico ed in questo caso migliora proprio la sensibilità all’insulina.

Quindi, per un ottima gestione della patologia del diabete, di grande aiuto potrà essere l’integrazione della propria terapia con un’alimentazione sana, ricca e curata ed un’attività fisica adatta alle proprie caratteristiche fisiche e metaboliche.