fbpx

SI PUÒ DIMAGRIRE IN MENOPAUSA?

Una domanda difficile (perché, come sempre, siamo tutti diversi!) ma molto frequente fra le donne che attraversano questo momento, una delle grandi fasi di “cambiamento” della vita.

Con la menopausa infatti nella donna cambia l’assetto ormonale: come ben sappiamo, gli ormoni sono responsabili di tantissime funzioni e processi nel nostro organismo. Questa è la ragione per cui è diffusa la tendenza ad un leggero aumento di peso. Cambia anche la localizzazione del tessuto adiposo: in età fertile si tende ad accumulare sui fianchi, con la menopausa l’adipe si deposita maggiormente nel punto vita.

Posso affermare con convinzione però che perdere peso in questa fase della vita può semplicemente sembrare difficile, ma non è impossibile!

Occorre in primo luogo rispettare i tempi del nuovo assetto dell’organismo ed adottare con esso un approccio cauto e graduale, senza eccessive restrizioni alimentari (spesso non calibrate sulla singola persona). È importante anche l’approccio psicologico: la pretesa di ottenere risultati in brevissimo tempo e di “ritornare” ad un aspetto più simile ad una fase precedente della vita non farà altro che farci sentire sotto pressione ed inadeguate, impedendoci di godere della bellezza e del gusto (anche alimentare!) che ogni momento della vita può offrire.

Ogni donna ha bisogno di un regime alimentare personalizzato e, specie in questo momento della vita, è necessario aumentare l’attività fisica. L’associazione di un’alimentazione personalizzata e del giusto movimento porteranno ad una nuova ed appagante condizione di benessere e salute.